domenica 7 settembre 2014

DEPOP SHOP

Ciao amici!!!! Volevo solo informarvi che ho riempito di fantastiche idee regalo il mio negozietto depop, ovviamente il nome del negozio è @feddycake!! Depop è un modo comodo per fare shopping, dato che è un'app, e viene gestita da smartphone e tablet.
Se volete fare un salto e non l'avete ancora scaricata che aspettate?!?! :-)
Vi aspetto!!! Feddy

Hi friends!!! I just wanted to let you know that I filled my depop shop with fantastic gift ideas, and of course the shop's name is @feddycake!! Depop is an easy way to shop, since it's an app and can be used with smartphones and tablets.
If you want to stop by and don't have it, what are you waiting for to download it?!?! :-)
I hope to see you there too!!! Feddy



The Maestro without rules- IL MAESTRO SENZA REGOLE

Tutti noi conosciamo la sua creatura, Salvo Montalbano. Sappiamo chi è, cosa fa, con chi lavora, come parla, cosa gli piace mangiare e come vive la sua vita. 

We all know his creature, Salvo Montalbano. We know who he is, what he does, with whom he works, how he talks, what he likes to eat and how he lives his life.


Ma non sappiamo niente di lui, il creatore: Andrea Camilleri. Ieri sera su Rai1 hanno trasmesso un'intervista che Teresa Mannino gli ha fatto e ha fatto alle persone che lo conoscono. 

But we don't know much about him, the creator: Andrea Camilleri. Last night on Rai1 they aired the interview Teresa Mannino did with him and with those who know him.


Mi sono emozionata, ho riso, ma soprattutto ho saputo delle cose di lui che non sapevo, come per esempio che era imparantato con Pirandello (e neanche lui fino ai suoi 72 anni ha saputo). Vi rendete conto?!? Una leggenda della letteratura classica italiana era il cugino della nonna di Camilleri!!! Poi ho saputo che era un professore in una scuola di recitazione e regia a Roma; che aveva 2 in latino al liceo classico.

I got emotional, I laughed, but most of all I've learned things about him I didn't know, for example that Pirandello was a relative of his ( even he didn't learn about it until he was 72, even if he's met him once, when he was a kid!). Can you imagine?!? A classic italian literature leggend was Camilleri's granma's cousin!!! Then I learned that he was a professor in an acting and directing school in Rome; that he had reslly bad grades  in Latin at highschool.


Lo ammetto, i suoi libri non li ho ancora letti, anche se i film li ho visti tutti. Sono parlati un pó in italiano e un pó in dialetto siciliano. Sapete perchè? Poco prima di morire passava le notti in ospedale con il padre e una sera li ha chiesto di raccontargli una storia, e lui, prima di iniziare, confessó di voler scrivere un romanzo. Il padre gli disse "Beh, raccontami cosa vuoi scrivere!" Quando ebbe finito gli disse " Promettimi che lo scriverai cosí come me l'hai raccontato: un pó in italiano e un pó in siciliano". E cosí fece, per tutti i suoi libri.
Un'altra cosa ci ha fatto sapere: lui ha già scritto la fine delle storie di Montalbano 8 anni fa!!!
Speriamo di poter avere sempre piú storie sul Commissario siciliano piú famoso!!!
Feddy

I must admit, I haven't read the books yet, even if I saw all the movies. They written a bit in italian and a bit in sicilian language. Do you know why? When his father was dying, he used to spend the nights at the hospital with him and one night he asked him to tell him a story and, before told it, he confessed him that he wanted to write a novel. The father told him "Tell me the story you want to write!" When he was done he said to him " Well, you must promise me you'll write it just like you told it: a bit italian, a bit sicilian" and so did, with all his books.
And  he let us know other thing: he's already wrote Montalbano's last story 8 years ago!!!
Let's just hope to have more stories about the sicilian most famous Sicilian Commisioner!!!
Feddy

giovedì 4 settembre 2014

TIPS ON HOW TO STYLE SHORT HAIR

All'inizio ero leggermente disperata all'idea di dovermi tagliare i miei lunghi capelli che arrivavano fino a metà schiena. La decisione, ovviamente, era mia, non ho detto a nessuno come volevo tagliarli perchè sapevo che poi alla fine sarebbe stato possibile che io venissi condizionata dai pareri altrui. 
Così, l'ultima volta che sono andata a fare la tinta, ho deciso di dare un taglio, altezza spalle, ai capelli che ho fatto crescere con tanta pazienza e tante doppie punte (ops!!), che però erano rovinati dall'anno di decolorazioni per essere bionda.
Era un passaggio che dovevo fare.
Quando ci si fa la tinta, dopo qualche lavaggio è normale che i capelli scoloriscano, peró io mi ritrovavo con metà testa rosso ginger e metà quasi bionda. Uno schifo!!
Ora però devo dire di essere abbastanza contenta della lunghezza che ho. 

At the beginning I was a bit terrified at the idea of my really long hair to be cut. The decision, of course, was mine, and I hadn't told anyone I wanted to cut it because I would have thought more about it and let them affect my decision.
So, the last time I want to get my hair dyed, I told my hairdresser to give it a cut, shoulder lenght, to my hair I regrew with so much patience and lots of split ends (oops!!), because they were ruined from the previous year I spent bleaching them to be blond.
It was something I had to do.
When you dye your hair it's normal that some colour will come off, but I was always ending up at the end with half ginger head and half almost blond. It was disgusting!!
But I must say that I'm really happy about the lenght I have now.



L'unica cosa che mi danno fastidio sono le punte, che si girano a "polipo", ma il lato positivo è che essendo così corti li posso stirare con il phon in men che non si dica!! 
Mi piace anche il ciuffo lungo che mi si arrotola naturalmente sulla destra del mio viso.
L'unica cosa che mi manca è la varietà di acconciature che potevo fare con i capelli lunghissimi, soprattutto la mia tanto amaro treccia alla Katniss, che finalmente avevo imparato a fare e non avendo capelli scalati veniva bene senza che mi sbucassero fuori delle punte.
Ma ho fatto un pò di ricerche ed ho trovato queste possibili acconciature x capelli corti!! Feddy

The thing that I hate about it, though, are the ends, that are always turning out in an octopus way, but the good thing is that it takes a jiffy to dry it with the hair dryer!!
I also like the little piece of long hair rolling a bit on itself on the right side of my face. 
The only thing that I miss about long hair is the variety of styles I could make with it, mostly my beloved Katniss braid, that finally learned how to do and having hair with the same lenght was coming out really nice, with no bad hair sticking out.
But I did some research and I found something I might do with my short hair!! Feddy

source

source
source:
questi sono troppo corti, ma lei è davvero bellissima e non potevo non mettera qui!
these are too short, but she was too beautiful not to put her here!






domenica 24 agosto 2014

WISHLIST: SPY LOVE BUY

Essendo iscritta a The Blogger Programme e seguendo su youtube Helen Anderson AKA Melon Lady ho scoperto questo fantastico sito inglese di scarpe: Spy Love Buy.
Hanno delle scarpe fantastiche e questa è la mia wishlist:

Being a subscriber at The Blogger Programme and following on youtube Helen Anderson AKA Melon Lady I found out this amazing uk shoes website: Spy Love Buy.
They have amazing shoes and this is my wishlist:


queste scarpe sono stupende!!!
these shoes are so cool!!!
queste sembrano molto comode e potrebbero andare bene con qualsiasi outfit!
these ones look so comfy and could work well with every outfit!

queste potrebbero sembrare un pò troppo vistose ma io le trovo fantastiche!!!
these might seem a bit too much but they're just so cool!!

pensando all'autunno che sta per arrivare, questi ankle boots sarebbero fantastici con le gonne!!!
thinking about the autumn that is about to come, these ankle boots look fantastic to go with a skirt!!!

dato che io vivo praticamente con scarpe basse nei mesi in cui fa troppo freddo per far andare in giro i miei piedi nudi, penso che potrei ricredermi su le creepers, partendo da un paio come queste
since I basically live with flat shoes all the months where is too cold to have my feet naked, I think I might reconsider the creepers, starting with a pair just like these ones

P.S.: questo post non è stato sponsorizzato nè da The Blogger Programme nè da Spy Love Buy, ma è stato fatto con lo scopo di partecipare ad una "competizione"! Riflette, comunque, le mie opinioni personali.

P.S.: this blog post was not sponsored nor by The Blogger Programme or by Spy Love Buy, but it was created with the purpose to participate at a "competition"! It does, however, reflects my personal opinion.

mercoledì 20 agosto 2014

SUMMER CHAIRS MAKEOVER

Qualche mese fa ero all'IKEA con mia madre e ho visto che c'erano queste sedie in offerta: invece di 10€ costavano 5€ l'una!!! Beh, un bel risparmio, no?!

A couple of months ago I was at IKEA with my mom and I saw these chairs on offer: instead of 10€ they costed 5€ each!!! Well, that was cheap, right?!


Così siamo uscite con due sedie quando eravamo andate solo a farci un giro! E' quello che succede sempre,no?! No? Solo a me succede?

So we were heading out of Ikea with two chairs when we went there just for a quick tour! Does it happen to everyone?! No? Just me?



E dato che abbiamo comprato delle sedie per stare sul balcone a goderci il sole, ha piovuto per la maggior parte del tempo! Tempismo perfetto, no?!
Ad ogni modo, era già da qualche settimana che pensavo di fargli un piccolo makeover, e quando meglio farlo se non quando riesco a rimanere sola?!
Per questo progetto ho utilizzato: questi colori per tessuti, pennelli, pennarello, matita, disegno preparatorio.

And since I bought these chairs to sit on the balcony and enjoy the sun, it rained for most of the summer time! Right timing!
Anyway, I've been thinking about doing a little makeover for a couple of weeks now, and when's the best time to do it if not when I'm alone?
For this project I used: these fabric colours, brushes, marking pen, pencil, preparatory drawing.


Per prima cosa ho ritagliato i petali del fiore e ho usato il disegno come guida, e l'ho ricopiato sulla sedia con la matita.
Poi prima di dipingere ho ripassato con il pennarello il centro e l'ho dipinto di giallo. Dopo averlo fatto asciugare ho dato una seconda mano di colore e ho aspettato che si asciugasse. Una volta asciutto ho ripassato con il pennarello i petali e ho colorato i fiori, con lo stesso procedimento di prima.

First of all I cut all the petals in the flower and used the drawing as guide, and I copied it onto the chair with the pencil.
Then before painting I passed with the marking pen the center and then I painted it yellow. After letting it dry I painted a second time and waited again for it to dry. Once dry I passed the petals with the marking pen and coloured the flowers, with the same procedure I used before.



Facilissimo, anche se un pò lungo il procedimento, per non parlare dei piccoli errori dove mi è scappato il colore fuori dal fiore (ops!!). Beh, le cose fatte a mano sono belle perchè sono uniche, giusto?!
Bacioni, Feddy

Super easy, right, even if the procedure is a bit long, and not to talk about the mistakes where the colour went over the flower (ops!!). Well, handmade stuff are beautiful because they're unique, right?!
XOXO, Feddy